Enter your keyword

Dino Buzzati

Dino Buzzati

Dino Buzzati, singolare figura di giornalista, scrittore e pittore è certamente uno dei personaggi più rappresentativi della cultura bellunese del ‘900. Figlio di una famiglia nobile, scoprì grazie alla biblioteca di famiglia la passione per la scrittura. I suoi romanzi sono spesso ambientati in montagna e dedicati alle storie e alle tradizioni del bellunese: “Barnabò delle montagne”, “Il segreto del bosco vecchio”, “Il deserto dei tartari”, “Un amore” fino all’ultimo “I miracoli della Valmorel” dedicato alla località vicino a Limana. Nel volume sono raccolti i racconti dei finti miracoli e degli ex voto che la fede popolare avrebbe attribuito a Santa Rita.

Accanto alle cadute da cavallo, ferite in guerra o per cause di lavoro, incendi e inondazioni, ci sono anche episodi sorprendenti e insoliti che documentano la fantasia e la devozione popolare. Il piccolissimo santuario di Santa Rita esiste ancora mentre il suo custode/pittore di ex voto è scomparso, o forse non è mai esistito. A Buzzati è stato dedicato il sentiero che congiunge la frazione di Valmorel a Limana e che ripercorre i luoghi dei racconti: partendo dal paese di Giaon, tocca il santuario di Madonna Parè, una via Crucis e giunge infine a Valmorel. A Giaon sono stati dipinti alcuni murales raffiguranti i miracoli.